Concentrazione sull’essenziale:
il contenuto!

Misuratore di densità e concentrazione

È bene sapere di cosa si tratta. La verifica e il monitoraggio permanenti dei liquidi di processo è essenziale per garantire una qualità costante del prodotto. Gli strumenti di misura di densità e concentrazione di Bopp & Reuther Messtechnik sono sinonimo non solo di una affidabilità eccezionale, ma anche di durata, assenza di manutenzione e massima precisione di misura in un’ampia gamma di applicazioni.

Applicazione:

Monitoraggio continuo della densità, misura della portata massica, misure fiscali, controllo di qualità, monitoraggio delle acque reflue, riconoscimento del prodotto, dosaggio, iniezione o miscelazione di additivi, controllo delle reazioni chimiche, misura delle concentrazioni, monitoraggio e controllo della distillazione, filtraggio, sedimentazione, processi di miscelazione o fermentazione, controllo di processo, misura di percentuali di solidi nei liquidi, misura di schiume e sospensioni, ecc.

Caratteristiche
  • Elevata ripetibilità
  • Assenza di Manutenzione
  • Eccellnte stabilità di misura
Caratteristiche speciali
  • Calibrazioni speciali entro il campo di densità richiesto
  • Misurazione fiscale per il DIMF 1.3 (Evaluation certificate acc. MID/OIML)
  • Utilizzabile anche per liquidi altamente aggressivi, paste e schiume
  • Segnali di uscita scalabili per densità e concentrazione
  • Materiali: Acciaio inox, Hastelloy, Tantalio, Monel, Inconel etc.
Dati tecnici
Taglie nominali Da DN6 a DN50 (da 1/8“ a 2“)
Connessione al processo Flange o Swagelok, filettatura di tipo sanitario, raccordi sterili
Materiali Acciaio inox, Hastelloy, Tantalio, Monel, Inconel, 304L
Campo di portata

Da 0 a 5,000 kg/m³
(da 0 a 312 Ib/ft³)

Precisione Fino a  ±0.1% in base al modello
Temperatura

Da -40°C a +210°C
(da -40°F  a +410°F)

Pressione Fino a 300 bar (4,351 psi)
Segnali d’uscita current output, frequency output, RS232
Classificazioni Aree Esplosive Flame proof e Sicurezza intrinseca

Prodotto

DIMF 1.3

DIMF 1.3

Applicazione:

Il sensore di densità per liquidi della serie DIMF è usato per la misura continua di densità / concentrazione di liquidi o miscele liquide. Il collaudato principio della forchetta vibrante garantisce una elevata precisione di misura con un’ottima stabilità di misura nel lungo termine . Il design robusto garantisce un funzionamento affidabile anche in condizioni operative difficili.

Caratteristiche
  • Misura diretta della densità, della densità di riferimento o della concentrazione
  • Monitoraggio della qualità di liquidi in tutti i settori industriali
  • Misura indiretta della massa: collegamento con i corrispondenti misuratori di volume e calcolatori di correzione
  • Utilizzabile in applicazioni per misure fiscali
  • Costruzione molto robusta
  • Ridotti costi di installazione
  • Misura di quasi tutti i liquidi non aggressivi o miscele/soluzioni liquide, in particolare idrocarburi. Persino alcune tipologie di sospensioni sono misurabili
Caratteristiche speciali
  • Elevata precisione di misura
  • Tecnologia a 2 fili
  • Leghe speciali di NiFeCr e 1.4571
  • Misura indipendente dalla portata
  • Versione priva di tenute
  • Certificati materiale
Dati tecnici
Taglie nominali 10mm
Connessione al processo Filettature interne G ¼ ISO 228
Flange DN10, PN 40 (o Classe 150/300 RF) in accordo DIN 2501 (o ANSI B 16.5)
Altri rating di pressione disponibili su richiesta
Materiali Leghe speciali NiFeCr e 1.4571 / 316 Ti
Campo di densità Da 0 a 5000 kg/m³ (da 0 Ib/ft³ a 11023.11 Ib/ft³)
Campo di calibrazione Da 400 a 2000 kg/m³ (da 881.85 Ib/ft³ a 4409.25 Ib/ft³)
Precisione Fino a ±0.01% (±0.1kg/m³ – ±0,22 Ib/ft³)
Ripetibilità Fino a ±0.005% (±0.05kg/m³ – ±0.11 Ib/ft³)
Temperatura di processo Da -40°C a +150°C (da -40°F a + 302)
Pressione di processo 100 bar (1450 psi)
Uscite Con trasmettitore:
Uscita a 2 fili in corrente 4-20 mA per densità operativa, densità di riferimento, concentrazione, °Brix, °Plato o altre quantità derivate da densità

Con preamplificatore:
Frequenza di vibrazione proporzionale alla densità operativa, uscita in temperatura del fluido da PT100 in tecnologia a 4 fili o da trasmettitore 4-20 mA per la valutazione da un flow computer /batch controller esterno (es. serie UR 06)

Classificazioni Aree Esplosive Flame proof e Sicurezza intrinseca
  • Olio e gas
  • Chimico e farmaceutico
  • Alimenti e bevande
  • Energia e centrali elettriche
  • Cantieristica navale
HART
PACTware
Nmi
OIML
PTB
DIMF 2.0

DIMF 2.0

Applicazione:

Il sensore di densità di liquidi della serie DIMF viene utilizzato per la misura continua della densità / concentrazione di liquidi o miscele liquide. Il collaudato principio del tubo oscillante garantisce un’elevata precisione di misurazione con un’ottima stabilità a lungo termine. Il design robusto garantisce un funzionamento affidabile anche in condizioni operative difficili.

Caratteristiche
  • Misura diretta della densità, della densità di riferimento o della concentrazione
  • Monitoraggio della qualità di liquidi in tutti i settori industriali
  • Misura indiretta della massa in combinazione con i corrispondenti misuratori di volume e calcolatori di correzione
  • Utilizzabile in applicazioni per misure fiscali
  • Costruzione molto robusta
  • Ridotti costi di installazione
  • Misura di quasi tutti i liquidi non aggressivi o miscele/soluzioni liquide, in particolare idrocarburi. Persino alcune tipologie di sospensioni sono misurabili
Caratteristiche speciali
  • Elevata precisione di misura
  • Tecnologia a 2 fili
  • Leghe speciali di NiFeCr e 1.4571
  • Misura indipendente dalla portata
  • Versione priva di tenute
  • Certificati materiale
Dati tecnici
Taglie nominali 10mm
Connessione al processo

Filettatura interna G ¼ ISO 228
Flange DN10 in accord a rating di pressione PN40 (o Classe 150/300 RF) in accordo DIN 2501 (o ANSI B 16.5)
Altri rating di pressione disponibili su richiesta

Materiali Leghe speciali NiFeCr e 1.4571 / 316 Ti
Campo di densità

Da 0 a 5000 kg/m³ (da 0 Ib/ft³ a 11023.11 Ib/ft³)

Campo di calibrazione Da 400 a 2000 kg/m³ (da 881.85 Ib/ft³ a 4409.25 Ib/ft³)
Precisione Fino a ±0.01% (±0.1kg/m³ – ±0,22 Ib/ft³)
Ripetibilità Fino a  ±0.005% (±0.05kg/m³ – ±0.11 Ib/ft³)
Temperatura di processo Da -40°C a +150°C (da -40°F a + 302)
Pressione di processo 100 bar (1450 psi)
Uscite

Con trasmettitore:
Uscita a 2 fili in corrente 4-20 mA per densità operativa, densità di riferimento, concentrazione, °Brix, °Plato o altre quantità derivate da densità

Con preamplificatore:
Frequenza di vibrazione proporzionale alla densità operativa, uscita in temperatura del fluido da PT100 in tecnologia a 4 fili o da trasmettitore 4-20 mA per la valutazione da un flow computer /batch controller esterno (es. serie UR 06)

Classificazioni Aree Esplosive Flame proof e Sicurezza intrinseca
  • Olio e gas
  • Chimico e farmaceutico
  • Alimenti e bevande
  • Energia e centrali elettriche
  • Cantieristica navale
HART
PACTware
OIML
PTB
DIMF 2.1

DIMF 2.1

Applicazione:

Il sensore di densità di liquidi della serie DIMF viene utilizzato per la misura continua della densità / concentrazione di liquidi o miscele liquide. Il collaudato principio del tubo oscillante garantisce un’elevata precisione di misurazione con un’ottima stabilità a lungo termine. Il design robusto garantisce un funzionamento affidabile anche in condizioni operative difficili.

Caratteristiche
  • Misura diretta della densità, della densità di riferimento o della concentrazione
  • Monitoraggio della qualità di liquidi in tutti i settori industriali
  • Misura indiretta della massa in combinazione con i corrispondenti misuratori di volume e calcolatori di correzione
  • Utilizzabile in applicazioni per misure fiscali
  • Costruzione molto robusta
  • Ridotti costi di installazione
  • Misura di quasi tutti i liquidi non aggressivi o miscele/soluzioni liquide, in particolare idrocarburi. Persino alcune tipologie di sospensioni sono misurabili
Caratteristiche speciali
  • Elevata precisione di misura
  • Tecnologia a 2 fili
  • Leghe speciali di NiFeCr e 1.4571
  • Misura indipendente dalla portata
  • Versione priva di tenute
  • Certificati materiale
Dati tecnici
Taglie nominali 25mm
Connessione al processo

DN 25 PN 40 in accordo DIN EN 1091
DN 50 PN 40 in accordo DIN EN 1091
(o Class 150/300 RF ANSI B16.5)

Materiali Acciaio inox 1.4571 / 316 Ti
Campo di densità Da 0 a 5000 kg/m³ (da 0 Ib/ft³ a 11023.11 Ib/ft³)
Campo di calibrazione Da 400 a 2000 kg/m³ (da 881.85 Ib/ft³ a 4409.25 Ib/ft³)
Precisione Migliore di ±0.02% (±0.2kg/m³ – ±0.044 Ib/ft³ )
Ripetibilità Migliore di ±0,005% (±0,05kg/m³ – ±0,11Ib/ft³)
Temperatura di processo Da -40°C a +150°C (da -40°F a + 302°F)
Pressione di processo 40 bar (580.15 psi)
Uscite

Con trasmettitore:
Uscita a 2 fili in corrente 4-20 mA per densità operativa, densità di riferimento, concentrazione, °Brix, °Plato o altre quantità derivate da densità
Uscita per la temperatura del liquido da PT100

Frequenza di vibrazione proporzionale alla densità operativa, uscita in temperatura del fluido da PT100 in tecnologia a 4 fili o da trasmettitore 4-20 mA per la valutazione da un flow computer /batch controller esterno (es. serie UR 06)

Classificazioni Aree Esplosive Flame proof e Sicurezza intrinseca
  • Olio e gas
  • Chimico e farmaceutico
  • Meccanico e impiantistico
  • Alimenti e bevande
  • Energia e centrali elettriche
  • Cantieristica navale
HART
PACTware
DIMF Compact

DIMF Compact

Applicazione:

Misura di densità e/o misura di concentrazione per controllo di processo o per controllo qualità di liquidi in svariati settori industriali.

Caratteristiche
  • Misura diretta della densità e della temperature del fluido
  • Costruzione molto robusta
  • Ridotti costi di installazione
Caratteristiche speciali
  • Elevata affidabilità ed ottimale rapporto qualità/prezzo
  • Uscita digitale di densità operativa e temperatura – misura indipendente dalla portata
  • Versione priva di tenute
Dati tecnici
Taglie nominali Più piccolo diametro interno  2 x 6 mm
Connessione al processo

Filettatura interna G ¼" tramite modulo di montaggio rapido

Materiali Acciao inox 1.4571 / 316 Ti
Campo di densità Da 500 fino a 1500 kg/m³ (da 1102.31 Ib/ft³ a 3306.93 Ib/ft³)
Precisione Fino a  ±0,1% (±1kg/m³ – ±2.20 Ib/ft³)
Ripetibilità Fino a  ±0.02% (± 0.2kg/m³ – ±0.50044 Ib/ft³)
Temperatura di processo Da 0°C a +80°C (da 32°F a 176°F) 
Pressione di processo 6 bar
Alimentazione e Output

Alimentazione 24V
Uscita di valori di densità e temperatura attraverso interfaccia  RS232 o UART

Classificazioni Aree Esplosive no
  • Chimico e farmaceutico
  • Meccanico e impiantistico
  • Alimenti e bevande
DISPOSITIVI DI MISURA DI DENSITÀ

Dispositivi di misura di densità

Applicazione:

Misure impegnative richiedono apparecchiature di misurazione della densità speciali, adattate alle esigenze dei nostri clienti. A tal fine, le soluzioni specifiche del cliente vengono realizzate su misura.
Il misuratore di densità della serie DIMF viene utilizzato per la misura in continuo di densità / concentrazione di liquidi o miscele liquide. Può essere utilizzato anche per il rilevamento di cambio prodotto, ad es. nelle condutture di multiprodotto. Il collaudato principio della forchetta vibrante o del tubo oscillante garantiscono un’elevata precisione di misura con un’ottima stabilità a lungo termine.

Caratteristiche
  • misura diretta di densità, densità di riferimento o concentrazione
  • Monitoraggio della qualità dei liquidi in tutti i settori industriali
  • Misurazione indiretta della massa in combinazione con i corrispondenti contatori di volume e calcolatori di correzione
  • Misurazione di quasi tutte le tipologie di fluidi
Caratteristiche speciali
  • elevata precisione di misura
  • trasferimento fiscale possibile
  • 3 o DIMF2.0 opzionalmente con trasmettitore o preamplificatore
  • unità con attacchi di flussaggio integrati
  • con controllo di flusso integrato opzionalmente
  • Strumento di misura opzionale in custodia protettiva o su piastra di montaggio
  • con supporto tubo o montaggio a parete
  • Filtro opzionale, manometri, pompe, riscaldamento e altri requisiti del cliente su richiesta
Dati tecnici
Taglie nominali 10mm
Connessione al processo

Raccordi Swagelok 12mm
flange DN15 o DN25 corrispondenti a rating PN 40
(o Class 150/300 RF) a DIN 2501 (o ANSI B 16.5)
Altri rating di pressione disponibili su richiesta

Materiali Acciaio inox
Campo di densità Da 0 a 5000 kg/m³ (da 0 a 11023.11Ib/ft³)
Campo di calibrazione Da 400 a 2000 kg/m³ (da 881.85 Ib/ft³ a 4409.25 Ib/ft³)
Precisione

Migliore di  ±0.01% (±0.1 kg/m³ – ±0,22 Ib/ft³) / ±0.02% (±0.2 kg/m³ – ±0,44 Ib/ft³)
In base al modello di dispositivo

Ripetibilità better than ±0.005% (±0.05kg/m³ – 0,11Ib/ft³)
Temperatura di processo Da -25°C a +60°C (da -13°F a 140°F)
Pressione di processo

100 bar in base alla versione

Uscite

Con trasmettitore:
Corrente 2 fili 4-20 mA per densità operative, densità di riferimento, concentrazione, °Brix, °Plato o altre quantità derivate da densità

Con preamplificatore:
Frequenza di vibrazione proporzionale alla densità operativa, uscita in temperatura del fluido da PT100 in tecnologia a 4 fili o da trasmettitore 4-20 mA per la valutazione da un flow computer /batch controller esterno (es. serie UR 06)

Classificazioni Aree Esplosive Flame proof e Sicurezza intrinseca
  • Olio e gas
  • Chimico e farmaceutico
  • Meccanico e impiantistico
HART
PACTware